Passa al principale

Team Fly Paris x Reebok

Team Fly Paris x Reebok


Team Fly Paris è un collettivo di schiacciatori professionisti fondato da Chris, Emeric e Yohan nel 2018. Chris ha effettuato la sua prima schiacciata a Bordeaux, all'età di 13 anni, mentre Yohan ha scoperto il pallone arancione in Martinica. Quasi in contemporanea, Emeric viveva un momento di transizione, passando pian piano dall'atletica al basket. Scoperte le loro straordinarie capacità sportive, gli amici, dopo una prima conoscenza sui social network, si sono poi incontrati fisicamente in occasione delle competizioni di slam dunk.

Basta uno slancio verso l'alto per condividere le stesse emozioni: in aria, i tre compagni assaporano la libertà assoluta, non esistono regole, non ci sono più sistemi. “Corri, fai la tua mossa e la mandi dentro!”. Ognuno ha il proprio stile, che aiuta a migliorare il livello del team. All'impressionante stacco di Emeric, Yohan risponde con la creatività acquisita grazie al canestro che ha installato nel suo garage. Quanto a Chris, a lui si deve il senso di coesione indispensabile per praticare questa disciplina, che richiede il rigore di un allenamento continuo. 

La volontà di far crescere questa comunità li ha spinti ad allenarsi insieme e partecipare a diversi eventi. L'obiettivo del Team Fly Paris è promuovere lo slam dunk come disciplina a sé stante, creando nuovi trick, contenuti inediti e soprattutto formando una comunità di schiacciatori sul territorio francese. In questo modo, il team sarà in grado di infondere nuova linfa in questa disciplina e condividere la propria esperienza con la generazione futura, come hanno fatto i grandi atleti che li hanno preceduti.

Lo slam dunk ha vissuto i suoi giorni migliori grazie alla squadra francese conosciuta con il nome di Slam Nation; oggi il Team Fly Paris rappresenta l'unica squadra francese ad aver preso in mano il testimone. Consapevoli di essere vicini all'apice della loro forma, i membri del Team Fly non vedono l'ora mostrare al mondo cosa sanno fare. Talvolta si ritrovano persino a sognare di intraprendere una tournée che riunisca i nuovi talenti sparsi in tutta Europa. 

Forse, nel lungo periodo, lo slam dunk sarà finalmente visto come uno sport a sé stante, con competizioni ufficiali, e non solo come degli spettacoli durante l'intervallo delle partite. Intanto, i ragazzi si godono l'atmosfera parigina, con la sua moda, la cultura hip hop e soprattutto l’effervescenza dei suoi campi di gioco.

Scopri le loro novità su https://www.instagram.com/team_fly_paris/

ACQUISTA IL LOOK