• PER GLI ORDINI DI IMPORTO SUPERIORE A 85€ LA SPEDIZIONE STANDARD È SEMPRE GRATUITA!
    • 100% soddisfatti o rimborsati (servizio di reso entro 28 giorni)

    • Effettua il reso in negozio o tramite corriere

    Scegli il Paese

    Per una corretta elaborazione dell'ordine è importante selezionare il Paese di spedizione prima di iniziare lo shopping.
    To be able to correctly process your order, its important that you choose the country you want your order to be shipped to before starting your shopping.

    // PER GLI ORDINI DI IMPORTO SUPERIORE A 85€ LA SPEDIZIONE STANDARD È SEMPRE GRATUITA! //
    Pagina principale
    Marca Diadora x
    Min. €
    Max. €

    Diadora – tra passato glorioso e stile moderno

    Un tocco di Dolce Vita, indossatori importanti e ora anche emblema di un certo stile. In Italia le scarpe Diadora sono un must. Il ruolo ricoperto da Adidas e Puma in Germania, viene rivestito da Diadora nei paesi del sud. Finalmente è tornata: dopotutto Diadora è stata messa da parte per 25 anni, dopo essere stata all’apice della sua posizione di rinomato marchio di articoli sportivi. All’epoca le scarpe Diadora godevano in effetti di grande prestigio…

    Per saperne di più
    Il grande velocista Ben Johnson ha portato il marchio Diadora all’attenzione mondiale

    ...e probabilmente degli indossatori altrettanto importanti. Boris Becker le portava. Roberto Baggio metteva la palla in porta indossandole. E il leggendario pilota Ayrton Senna si separava solo raramente dalle sue scarpe Diadora. Tuttavia il nome Diadora è indissolubilmente legato alla star canadese della corsa Ben Johnson. E questo sebbene la relazione tra il canadese e Diadora abbia vissuto degli alti e bassi, concludendosi poi drammaticamente, quasi dall’oggi al domani. Il punto di rottura furono i giochi olimpici del 1988 a Seoul. Il mondo era in fibrillazione per la corsa dei 100 metri. Ben Johnson, vestito tutto in rosso con le sue Spikes Diadora, è dato per favorito dai bookmaker. Proprio a due corsie di distanza c’è la star americana Carl Lewis. Un duello da cardiopalma. Lo stadio rumoreggia al colpo dello starter. Dopo neanche 10 secondi è tutto finito. Record del mondo: Johnson arriva al traguardo in 9,79 secondi. È l’apice della carriera del velocista canadese. E, con lui, anche Diadora raggiunge la vetta: le scarpe Diadora sono richieste come non mai. La concorrenza guarda all’Italia piena di invidia.

    Salvezza all’ultimo secondo – le scarpe Diadora sopravvivono nel mondo degli sportivi

    È a questo punto che arriva lo shock: inaspettato, ma che rimarrà nella memoria di tanti. Johnson viene squalificato per doping. E con la sua discesa, a risentirne è anche l’ascesa di Diadora. Le scarpe Diadora, colosso dell’abbigliamento fin dal 1948, soffrono visibilmente il colpo. I marchi concorrenti, come Adidas e Puma possono tirare una boccata d’aria. Ma le premesse economiche, però, cambiano di nuovo rapidamente. Ben Johnson e il suo caso di doping vengono presto archiviati, quando il fondatore del marchio Geox decide di cedere il brevetto della cella traspirante alle scarpe e agli articoli sportivi di Diadora. Grazie ad uno sforzo coronato dal successo e rilevando senza esitazione l’azienda italiana, il produttore di articoli sportivi ha potuto stabilire una linea di continuità con un passato glorioso grazie a uno stile completamente nuovo e moderno. Il marchio Diadora si presenta da allora sotto nuove vesti, con tante nuove sfaccettature ricche di stile.

    Il ritorno – i clienti di nuovo in fila per le sneaker Diadora

    Nel frattempo la presenza di Diadora tra i produttori di articoli sportivi continua a crescere con percentuali a due cifre; l’azienda è di nuovo tra le vincenti. Nel paese veneto di Caerano di San Marco si tornano a produrre le scarpe e le sneaker Diadora, proprio come la fenice che risorge dalle proprie ceneri. I rivenditori specializzati in sneaker riscoprono le Diadora e ricercano le sue sneaker con rinnovato vigore. Accanto alle Diadora V7000, sono le Diadora N9000 ad essere diventate dei veri e propri oggetti di culto, quasi nel giro di una notte, diventando da subito l’emblema del nuovo lifestyle delle sneaker Diadora. Le Diadora N9000 combinano uno stile classico retrò con i colori più di moda. Ma non sono solo le Diadora N9000 e le Diadora V7000 a beneficiare di questa popolarità. Ora è la collezione Diadora Heritage ad essere sempre più richiesta dalle varie generazioni. Con il suo stile, la collezione Diadora Heritage lascia immaginare vittorie e imprese fuori dall’ordinario. Il fascino della linea dei prodotti Diadora Heritage, ispirata ai modelli degli anni ’70 e ’80, si basa sul gioco di squadra frutto della combinazione di colore, stile e qualità dei materiali utilizzati.

    Dalle Diadora N9000, passando per i modelli Diadora Heritage fino alle Diadora V7000

    Che tu scelga le Diadora N9000, le Diadora V7000 o le Diadora Heritage, ad essere garantito è il successo frutto dell’esperienza Diadora negli articoli di abbigliamento e nelle sneaker che nella storia dello sport hanno giocato un ruolo di primo piano negli eventi più importanti. Nel nostro negozio è possibile trovare sia le Diadora N9000 che le Diadora Heritage, oppure le Diadora V7000. Verrai conquistato dalla qualità delle scarpe e sneaker Diadora. Se dovessi preferire la tradizione e non dovessi utilizzare le tue scarpe Diadora per le piste in tartan, allora la collezione Diadora Heritage è proprio quello che fa al caso tuo. Pensate per frequentare i locali o per passeggiare per strada, le Diadora Heritage conferiscono un senso di retro-charme alle stilose sneaker Diadora. Le sneaker Diadora Heritage sono chic e cool. Basti dire che la band britannica degli Skunk Anansie e Katy Perry sono convinti indossatori dei modelli Diadora Heritage.

    Diadora N9000 o Diadora V7000 – Hai solo l’imbarazzo della scelta

    Ma non sono solo i modelli Diadora Heritage ad essere in produzione. Ora anche i modelli Diadora N9000 e Diadora V7000 stanno decisamente creando una vera e propria tendenza. Un risultato che dipende anche dal design esclusivo delle sneaker Diadora. Ad esempio, uno dei modelli delle Diadora N9000 si ispira alle gondole della laguna veneziana. Un vero e proprio ultimo grido è poi il modello Ferro delle V7000, rifinito con pelle di canguro. Status symbol sono invece le Diadora V7000 Blue Corsair. Con una combinazione di pelle morbida come il burro, queste scarpe davvero chic potrebbero essere quelle più adatte a te. Oppure potresti preferire lo spettacolo colorato delle Diadora V7000 Azzurro. Lasciati ispirare dalle nostre pagine. Qui trovi le sneaker Diadora con tanti caratteri diversi, simbolo di un certo stile di vita.

    Leggi meno

    CARICA DI PIÙ